Sono medici della clinica romana dove scrittore era ricoverato