Obiettivo: scongiurare la rottura nel Consiglio nazionale di sabato