Nel mirino anche portali esercito e polizia postale