Istigavano al terrorismo in rete. Operazione Digos-Polizia