Ma i nostri servizi precisano 'non c'e' nessun nuovo allarme'