Non solo false griffe, ora si 'bara' anche sui tessuti