Era stato scarcerato. Madre vittima, sentenza troppo mite