Una settantina di reperti, alcuni mai esposto al pubblico