Milano, (TMNews) - Nel passaggio della legge di stabilità in Parlamento non ci sarà nessuna "porcata". Il ministro dello Sviluppo Economico Flavio Zanonato risponde così al presidente di Confindustria Giorgio Squinzi che, commentando la manovra dell'esecutivo, esprimeva timori su un peggioramento della legge in aula. "Secondo me - dice il ministro - non succederà niente in Parlamento, solo un miglioramento della legge, cosa può fare il Parlamento se non mettere insieme gli interessi di tutti con i vincoli dei patto di stabilità".All'inaugurazione di un nuovo magazzino automatizzato alla Barilla di Parma, il ministro risponde anche ai sindacati e all'annunciato sciopero nazionale di 4 ore per protestare contro le misure decise dal governo."Mi piacerebbe sentire delle proposte - ribatte Zanonato - perchè discorsi di questo tipo sono utili al dibattito ma bisogna tradurli in proposte precise: non basta dire non voglio avere la malattia, bisogna individuare una terapia ma non mi sembra che l'abbiano indicata".Secondo il ministro durante il dibattito i partiti "faranno un buon lavoro come sempre".