Milano (askanews) - Sorpasso dei tedeschi sui rivali giapponesi per un soffio. La Volkswagen ha superato la Toyota nelle vendite globali a metà 2015 ed è diventata per la prima volta il leader mondiale nella produzione di auto. Nei primi sei mesi dell'anno, infatti, il colosso nipponico ha consegnato 5,02 milioni di vetture contro i 5,04 milioni del gigante germanico. Volkswagen ha realizzato il sorpasso grazie alla più elevata crescita in cinque anni e mezzo del mercato europeo, che ha bilanciato il rallentamento della Cina.In generale il mercato dell'auto europeo gode di buona salute con una crescita a doppia cifra. Secondo i dati Acea, l'associazione dei costruttori europei, a giugno le immatricolazioni sono cresciute del 14,8% rispetto allo stesso mese del 2014. Molto bene anche Fiat Chrysler Automobiles che cresce in Europa più del mercato facendo registrare un + 17,7%.(immagini AFP)