Roma, (askanews) - "Il riacutizzarsi della crisi greca ha avuto ripercussioni finora limitate" sui titoli di Stato dell'area euro, ma il prolungarsi di incertezza e trattative alimenta "tensioni gravi, potenzialmente destabilizzanti". Lo ha affermato il governatore della Banca d'Italia, Ignazio Visco, nelle considerazioni finali all'assemblea annuale.