Roma, (TMNews) - Le famiglie italiane avranno un beneficio dagli sgravi fiscali da 80 euro decisi dal governo, ma per favorire i consumi e la ripresa è necessaria una crescita duratura dell'occupazione. Lo ha affermato il governatore Ignazio Visco nelle Considerazioni finali all'assemblea annuale della Banca d'Italia. I consumi delle famiglie, ha detto Visco, "potranno trarre beneficio dagli sgravi fiscali di recente approvazione, ma non diventeranno forza trainante di ripresa senza un duraturo aumento dell'occupazione". "La recessione - ha detto Visco - si è riflessa pesantemente sul numero degli occupati e quindi sui redditi delle famiglie. Tra il 2007 e il 2013 l'occupazione è scesa di oltre un milione di persone, quasi interamente nell'industria. È anche diminuito il numero medio di ore lavorate".