Milano, (TMNews) - Facebook lancia la sfida a Twitter sui video online. Il social network fondato da Mark Zuckerberg ha annunciato l'introduzione della funzione video per Instagram, la app per la condivisione di foto acquisita con la società omonima nel 2012 per un miliardo di dollari: su Facebook si possono pubblicare clip che durino da 3 a un massimo di 15 secondi, 9 secondi più lunghe di quelle che vanno su Twitter grazie alla piattaforma concorrente Vine. A dare l'annuncio, che era atteso da appassionati e esperti, l'amministratore delegato e co-fondatore di Instagram Kevin Systrom dal quartier generale di Menlo Park, in California. "Dobbiamo fare con i video quello che facciamo con le foto" ha detto rivolto alla platea, a cui ha spiegato che i filmati possono registrati con 13 nuovi filtri e che Instagram lavorava al progetto dal 2010. Pochissimi i cambiamenti grafici alla app, disponibile per iPhone e Android: sullo schermo compare una nuova icona quando l'utente è pronto a girare. Il numero 1 ha inoltre ricordato i numeri di Instagram: 160 miliardi di foto condivise fino ad ora, 1 miliardo di "like" ogni giorno e 130 milioni di utenti registrati.