Milano (TMNews) - Meno tensione sui mercati nel corso del 2012, ma la tregua è fragile e le prospettive dell'Eurozona restano deboli. Lo ha detto Giuseppe Vegas, presidente della Consob, presentando il rapporto annuale dell'organismo di vigilanza.