Roma, (Askanews) - Un corteo di operai delle acciaierie di Terni ha sfilato davanti al ministero dello Sviluppo economico arrivando dalla stazione con bandiere della Cgil-Fiom e della Fim-Cisl. Gli operai, circa 400, si sono raccolti davanti alla sede del ministero dello Sviluppo economico di via Molise dove si svolge l'incontro sulla vertenza dell'acciaieria ternana della ThyssenKrupp che vede a rischio circa 590 lavoratori. I lavoratori sono arrivati al ministero intonando slogan contro la Thyssen e contro la chiusura dell'acciaieria. Dopo i disordini della volta scorsa i lavoratori sono giunti al ministero senza problemi.