Rozzano (Milano), (TMNews) - Rinnovo con sorpresa per il consiglio di amministrazione di Telecom Italia. La notizia arriva dopo oltre 11 ore di un'assemblea più affollata del solito: la lista di Assogestioni è la più votata dagli azionisti, conquista il 50,28% e supera quella dell'azionista di riferimento Telco, che arriva seconda con il 45,5%. Terzo si piazza Marco Fossati, alla guida della finanziaria Findim, con il 3,5% dei voti: è stata la sua decisione di concentrare i voti sulla lista dei fondi ad averle permesso di vincere. Giuseppe Recchi, nato nel 1964 a Torino e presidente dell'Eni dal maggio del 2011, è stato eletto presidente.Nel cda di Telecom entrano dunque i tre rappresentanti di Assogestioni, che aveva presentato solo una lista di minoranza composta da Lucia Calvosa, Davide Benello e Francesca Cornelli, a cui si aggiungono i dieci della lista Telco: ai primi tre Giuseppe Recchi, l'ad Marco Patuano e la Baronessa Denise Kingsmill, confermati sin dall'inizio, si aggiungono dopo una seconda votazione altri 7 eletti a maggioranza per completare la lista.