Roma (TMNews) - L'obiettivo di ridurre le emissioni di gas serra del 40% "sarà catastrofico per la competitività del sistema manifatturiero italiano". Lo ha detto il presidente di Confindustria, Giorgio Squinzi spiegando che la lettera inviata dagli industriali al premier Enrico Letta, in vista della riunione della Commissione europea del 22 gennaio, "è una presa di posizione molto netta e molto chiara".