Santa Margherita Ligure (Genova), (TMNews) - "Confindustria non può e non deve avere nessun tipo di tolleranza verso chi imbocca scorciatoie, chiunque sia". Lo ha detto il presidente degli imprenditori, Giorgio Squinzi, intervenendo al 44esimo convegno degli under 40 dell'associazione."Mi adopererò affinché i regolamenti vengano applicati senza sconti e con determinazione totale", ha poi affermato. "Siamo contro qualunque tipo di tolleranza" sul tema della corruzione, ha concluso Squinzi, ribadendo che "bisogna radere al suolo qualunque tipo di tolleranza".