Bolzano (TMNews) - Il percorso per ritrovare la crescita è "chiaro": è necessario "ricostruire la fiducia attraverso profonde e incisive riforme strutturali, di cui il Paese ha un bisogno disperato". Lo ha detto il presidente di Confindustria, Giorgio Squinzi, nella conferenza stampa del Business Forum delle imprese italo-tedesche. Secondo Squinzi, il "problema" è quello di "ritrovare la fiducia e incidere su quel 44% di disoccupazione giovanile. Le imprese devono spingere in questa direzione per incidere sulla realtà del Paese". Le riforme rappresentano un "primo passo" per "ricreare la fiducia "negli investitori stranieri e anche italiani", ha rimarcato.