Genova (TMNews) - "La governabilità è la nostra preoccupazione principale, e abbiamo ritenuto di dare un messaggio unitario al governo perché si focalizzi sulla disoccupazione, sul creare lavoro e sulla crescita". Lo ha detto il presidente di Confindustria, Giorgio Squinzi che a Genova ha firmato un documento condiviso sulle priorità per il Paese con i segretari nazionali di Cgil, Cisl e Uil, Susanna Camusso, Raffaele Bonanni e Luigi Angeletti.