Roma, (askanews) - Tra Regione Lazio e Federmanager non c'è un rapporto occasionale, ma progetti comuni a cominciare da Torno subito, un programma per i giovani che vogliono andare all'estero. Massimiliamo Smeriglio, vicepresidente della Regione Lazio spiega come "Torno subito sia un lavoro comune" con Federmanager, un progetto della regione Lazio che "permette ai ragazzi di avere un anno coperto economicamente, di cui sei mesi all'estero ovunque i ragazzi lo ritengano importante" per la loro formazione e sei mesi nel Lazio, per mettere a disposizione della comunità quanto imparato.

Su questo, la regione Lazio ha un accordo con federmanager che si è messa a disposizione del progetto. Molte imprese stanno collaborando e stanno costruendo un percorso per i ragazzi che accettano di mettersi in gioco"