Roma (TMNews) - Una "esortazione a lavorare insieme" perché il cambiamento è talmente epocale che bisogna lavorare insieme per trarre il meglio da questo cambiamento chiesto dalle nuove regole per le compagnie assicurative che averranno applicate con la nuova normativa europea, cosidetta Solvency 2. A spiegarlo è stato il presidente dell'Ivass, l'autorità di vigilanza sulle compagnie assicurative, Salvatore Rossi.