Decisione rischia di cambiare futuro politica europea su clima