Roma, (askanews) - Ci sarà la riforma della cassa integrazione, com'è prevista dalla legge delega sul lavoro, ma questo strumento "c'è e rimarrà". Lo ha assicurato il ministro Giuliano Poletti, a margine di un convegno a Firenze, dove ha precisato che è urgente dare un limite temporale agli ammortizzatori sociali e accompagnarli alla formazione.