Cernobbio (TMNews) - Nel 2014 l'Italia avrà ancora problemi acutissimi di disoccupazione perchè la crisi non ha ancora scaricato tutti gli effetti sul lavoro. Questa l'analisi fatta dal ministro del Lavoro, Giuliano Poletti, al XV Forum di Confcommercio in corso a Cernobbio. Per Poletti ci troveremo in una "terra di mezzo" tra gli effetti negativi della crisi e quelli "positivi delle misure adottate" dal governo.