Roma, (askanews) - Debutto a Pitti Uomo per il marchio giapponese Tatras che reinventa in chiave ironica i piumini d'alta gamma con il giovane designer londinese Kevin James Morley che ci parla delle sue creazioni: "La collezione estiva è ispirata ai vestiti da montagna, per esempio questo pezzo è una giacca da uomo fusa con un piumino. Per la collezione donna abbiamo usato anche questo lino made in Italy, in versione mimetica che è tipico del nostro marchio. O per esempio questo giacchino di piuma leggero a maniche corte con le frange staccabili... Tatras è una catena montagnosa al confine fra Polonia e Slovenia. E' il nome del marchio, è il mio punto di partenza. La compagnia è giapponese e il Giappone è fra i suoi maggiori mercati. Con questi modelli speriamo di creare qualcosa che interessi anche l'Europa e gli Stati Uniti. Vogliamo mostrare alla gente cosa facciamo, e speriamo di piacere".