Roma (TMNews) - Più di un italiano su due (il 52 per cento) acquista prodotti contraffatti con una netta preferenza per i capi di abbigliamento e gli accessori taroccati delle grandi firme della moda. E quanto emerge da un sondaggio online della coldiretti, diffuso in occasione del bilancio fatto dalla Guardia di Finanza sui sequestri nel 2013.Tra gli articoli contraffatti che tentano gli italiani ci sonoanche gli oggetti tecnologici ed i ricambi meccanici mentre c è una grande diffidenza nei confronti di medicinali e cosmetici , giocattoli e alimentari.Il mercato del falso in Italia fattura 6,9 miliardi di euro: i settori piu colpiti sono l'abbigliamento e gli accessori con un giro d'affari del falso di 2,5 miliardi, i cd, dvd e software (1,8 miliardi) e l'alimentare (1,1 miliardi).