Istat: per 2,2 milioni, le prestazioni non superano i 500 euro