Roma (TMNews) - La situazione economica dell'Italia è di "estrema difficoltà", per invertire la rotta è necessario puntare sulle riforme strutturali. A sottolinearlo è il direttore generale di Confindustria, Marcella Panucci, commentando le ultime stime economiche elaborate dal Centro studi dell'Associazione."C'è stato un rallentamento dell'economia" ha detto Panucci, "il dato sulla chiusura di quest'anno mi sembra abbastanza consolidato, -0,4%, e quello del prossimo anno un +0,5. Questo a politiche invariate. Quindi ci aspettiamo delle politiche decise del governo"; bisogna puntare sulle "riforme strutturali", "centrale è la riforma del mercato del lavoro" ma anche "quella delle politiche economiche e fiscali e ci consenta di invertire questo trend e portare l'Italia su un percorso di crescita stabile e sostenuto".