Roma, (TMNews) - Il ministro Padoan ne è sicuro: il governo Renzi ce la farà, vedrete tra sei mesi". Parlando da New York, il ministro dell'Economia ha sottolineato come sia "indispensabile" che il governo prosegua sulle "riforme", ma ha aggiunto che tra sei mesi "si inizieranno a vedere segni tangibili, sempre più forti, che l'economia italiana sta uscendo da una fase molto dura, e quindi cominceranno a esserci prospettive concrete di occupazione e di crescita"."Sul fatto che il governo Renzi non ce la faccia invito a vedere cosa sarà successo tra sei mesi", ha detto, aggiungendo che l'agenzia di rating Standard & Poor's, che ha confermato la propria valutazione, non lusinghiera, sull'Italia, "evidentemente non sta riconoscendo i grandi progressi che l'Italia sta facendo in termini di perfomance e di riforme. Qui - ha detto il ministro in una intervista a Rainews - ho trovato grande aspettativa sull'Italia e grande voglia di investire". E anche la corruzione, problema che il governo Renzi sta affrontando con "efficacia e determinazione, diventerà sempre meno un problema".