Riunione il 16 e 17 settembre. Su Piazze Asia pesa ancora Cina