Roma, (askanews) - Alitalia si rinnova e lancia la sfida globale: nuovo brand, nuova livrea, nuovi interni, nuovi servizi di bordo. Dopo 46 anni, scompare per la prima volta dalla fusoliera la tradizionale banda verde. Compare invece una "A" tricolore sul timone. Rinnovati anche gli interni con importanti marchi italiani a bordo, e una connettività wi-fi che progressivamente viene messa a disposizione su tutti gli aerei a lungo raggio, insieme a gallerie di film rinnovate e altre fonti di intrattenimento.Il presidente della compagnia, Luca Cordero di Montezemolo, ha presentato così la nuova livrea dell'Alitalia. "E' un esempio di una magnifica evoluzione in senso elegante, di attenzione al design e al dettaglio, dello storico marchio Alitalia, che è la bandiera del nostro Paese".E' un'Alitalia che guarda avanti: "Troverete un'Alitalia che vi porterà in giro per il mondo che alla passione che ha sempre avuto unirà una innovazione, una tecnologia e un'attenzione al cliente ancora maggiore. Il fattore umano per Alitalia è fondamentale: abbiamo sempre detto che il successo si basa sul servizio, sull'attenzione al cliente. Ci facciamo sempre in quattro per rendere la vita più agevole per i nostri ospiti".Montezemolo ha annunciato anche nuove rotte: "Abbiamo aperto nuove rotte da Milano e Venezia ad Abu Dhabi. Da Milano a Shangai. Oggi parte il Roma-Seoul, paese importantissimo, dinamico, attivo. In ottobre parte Roma-Pechino. L'anno prossimo collegheremo il centro-Italia con Abu Dhabi".