Capaccio (TMNews) - È il caso di dire "dalle stalle alle stelle": musica jazz, docce rinfrescanti e massaggi rilassanti per le bufale sono il trattamento di coccole anti-stress per ottenere latte migliore e, di conseguenza, mozzarelle più buone che si è inventato un noto caseificio salernitano, la Tenuta Vannullo vicino Paestum. Nelle sue "stalle a 5 stelle" sono ospitate oltre 500 bufale Vip che, in pratica, si autogestiscono."A differenza di altri allevamenti - spiega Valentina, una degli stallieri - sono autonome, entrano quando hanno veramente l'istinto, il bisogno di fare il latte".Sono le stesse bufale a richiamare l'attenzione degli operai prima della mungitura che avviene in automatico. In questo clima così positivo, le bufale sono più rilassate e producono un latte più gustoso che consente all'azienda di battere la crisi con la qualità dei suoi prodotti come sottolinea il proprietario, Antonio Palmieri."Da qualche anno a questa parte - spiega - va molto di moda il chilometro zero. Quest'azienda lo fa dall'88. Io sono dentro la decrescita felice perché ho da 25 anni sempre gli stessi animali e sto cercando di migliorare la qualità del prodotto e non la quantità".Una formula che a quanto pare funziona, i circa 300 chili giornalieri di prodotti caseari della Tenuta (relativamente pochi paragonati agli altri caseifici della zona) vanno letteralmente a ruba e spesso, i consumatori devono prenotarli per essere certi di pranzare con mozzarelle davvero fuori dal comune.(Immagini Afp)