Renzi, numeri comunque positivi, segnali per grande salto