Milano (TMNews) - La decisione della Bce di tagliare i tassi indica la volontà di abbandonare la politica del rigorismo e di rilanciare lo sviluppo. Così il presidente dei giovani di Confindustria da Santa Margherita Ligure, Marco Gay che ritiene ci siano i presupposti affinchè le banche, come chiesto dalla Bce, tornino a finanziare in modo consistente privati e imprese.