Ginevra, (askanews) - Il premier Matteo Renzi dovrebbe restare in carica per tutto il tempo necessario a completare il suo progetto di riforme. Lo ha detto l'amministratore delegato di Fca, Sergio Marchionne, parlando dell'ipotesi che Renzi possa restare a Palazzo Chigi fino al 2018, lo stesso anno in cui Marchionne dovrebbe lasciare la Fiat. "Credo che abbia bisogno - ha affermato - di un arco temporale di gestione abbastanza lungo da poter completare il progetto che ha cominciato. Questo è importante, non possiamo cambiare presidente del Consiglio ogni tre settimane. Bisogna continuare a farlo lavorare". "E' un leader coraggioso - ha aggiunto il top manager al salone dell'auto di Ginevra - non sottovalutate le cose che ha messo sul piatto e come le sta gestendo. Farà sbagli, come li faccio io e come li facciamo tutti quanti. La cosa importante è non fare sbagli grandi e farne il meno possibile, ma fino a ora" non ne ha commessi.