Cernobbio (TMNews) - La crisi in corso tra Russia e Ucraina sta provocando "un impatto limitato" sulle attività dell'Eni. Lo ha sottolineato la presidente dell'Eni, Emma Marcegaglia, ospite del workshop Ambrosetti in corso a Villa d'Este."Già avevamo poco e ora abbiamo venduto gran parte delle nostre attività produttive. Quindi per noi è un impatto limitato" e "sul gas, al momento, non ci sono preoccupazioni particolari".