Roma, (askanews) - Continuare la collaborazione con l'Italia aiuterà l'economia e la sicurezza, lo dice Marc Allen, presidente di Boeing International, a Roma per i 65 anni della presenza del gruppo aerospaziale nel nostro paese. "Noi costruiamo cose grosse" ha detto Allen. "Siamo in ottimi rapporti con l'industria italiana, il 14% delle strutture dei nostri 787 è fatto qui con il nostro partner Finmeccanica. Continuiamo a costruire cose insieme. Possiamo anche continuare a fornire servizi in missioni importanti nel settore della difesa nazionale qui in Italia: cargo, elicotteri, altre forniture aeree incluse quelle senza pilota. Costruire cose insieme aiuterà l'economia, la gente, la sicurezza e i viaggiatori".