Roma (TMNews) - I mercati internazionali chiedono sempre di più Made in Italy. E' anche attraverso la tutela dell'autenticità italiana che le aziende possono potenziare l'export e aprirsi a nuovi mercati. A dare loro una mano c'è il sistema camerale che ha lanciato il progetto World Pass, una vetrina on line per capire quali sono gli sbocchi possibili e tutti gli adempimenti necessari. Ne parla, in un'intervista negli studi di TMNews, il presidente di Unioncamere, Ferruccio Dardanello.