Roma, (TMNews) - Dopo il Made in Italy di Google, sito vetrina utile a pubblicizzare i prodotti del Belpaese, nascono altre iniziative nazionali: una di queste è il sito www.madeinitalyfor.me ideato da Armando Salerno Mele che abbiamo intervistato per capire come funziona. Si tratta di un sito commerciale a cui gli artigiani possono iscriversi per pubblicizzare e vendere i loro prodotti. Il rapido sviluppo del sito - che prevede a breve una versione in inglese e poi in altre lingue per diffondersi oltre confine - indica il successo dei prodotti italiani ma anche la voglia da parte degli artigiani di mettersi in rete e tutelare sempre più l'originalità di un settore che resta la punta di diamante dell'economia, nonostante tutte le difficoltà burocratiche e fiscali che incontra.