Roma (TMNews) - L'economia italiana in questi tempi di crisi si regge sull' export. Anche nel settore dell energia verde, dove il Made in Italy fa passi in avanti. Lo abbiamo chiesto a Federica Guidi, vicepresidente di Ducati Energia ed ex presidente dei giovani industriali."Nel campo in particolare dell'energia eolica, delle rinnovabili, del solare, della mobilità elettrica ho visto negli ultimi cinque, sei anni anche il nostro sistema fare passi da giganti e competere in maniera piuttosto aggressiva in giro per il mondo".Una tecnologia per l'Italia e per il mercato estero."Ci sono alcune municipalità che stanno facendo esperimenti di bike sharing o car sharing elettrico provvedendo a chiudere aree sempre più vaste dei centri storici".E per il Meridione? "Al sud ci sono progetti che stanno partendo che sono in fase di sviluppo. Mi sento di dire che sia una sensibilità che si va diffondendo a livello nazionale. Io sono confidente che consolidando esperienza nel mercato domestico, ragionevolmente per qualcuno di noi il mercato mondiale potrà essere qualcosa di aggredibile".