Roma (TMNews) - Sette miliardi di risparmi con la digitalizzazione della Sanità, che è già avviata con la diffusione del fascicolo sanitario elettronico e con altre innovazioni e ridurranno duplicazioni, sprechi e analisi inutili come ha spiegato la ministro Beatrice Lorenzin al Forum dell'Agenda digitale a Roma nella sede di Confindustria.