Roma, (askanews) - Manifestazione dei lavoratori di Italiaonline sotto al ministero dello Sviluppo economico a Roma dove una rappresentanza dei lavoratori ha incontrato il ministro dello Sviluppo Economico, Carlo Calenda, per chiedere al governo di avviare il dialogo con il management per sbloccare la vertenza sulla ipotizzata chiusura della sede torinese.

L'azienda aveva annunciato 400 licenziamenti e 241 trasferimenti di lavoratori dalla sede di Torino a quella di Milano. Dopo l'incontro, il governatore del Piemonte Sergio Chiamparino ha annunciato che i licenziamenti sono stati congelati per 3 settimane.