Roma, (askanews) - Latam Airlines, una delle più grandi compagnie aeree dell'America Latina sbarca a Fiumicino e inaugura il volo Roma-San Paolo. Si inizia con tre collegamenti alla settimana per poi passare a 4 voli settimanali dal 26 marzo, con l'obiettivo di raggiungere, a luglio, una frequenza giornaliera. Il volo decolla da Roma tutti i lunedì, giovedì e sabato alle ore 10, per una durata di 12 ore e 35 minuti.

Soddisfazione è stata espressa da Joao Murias, regional commercial director di Latam Airlines Group: "Noi il mercato italiano lo operiamo da circa 11 anni e adesso diciamo che chiudiamo il cerchio operando già da Roma con questo volo. Si inizia prima con tre voli a settimana e già da luglio inizieremo con un volo giornaliero, quindi avrem 14 voli la settimana per l'Italia. Quindi è un mercato estremamente importante per Latam. Già stiamo avendo una buona rispondenza, con il coefficiente di occupazione abbatsanza in media con altre rotte consolidate. Quindi siamo molto, molto soddisfatti del mercato Italia, da e per l'Italia".

Il volo di ritorno decollerà da San Paolo alle ore 15,55 ora locale, tutti i mercoledì, venerdì e domenica, arrivando a Roma alle ore 7,55 del giorno seguente, per una durata di 12 ore.

Grande soddisfazione anche da parte di Aeroporti di Roma, come testimonia l'Airline traffic development route manager-long haul and cargo, Marco Gobbi: "Per noi è una grande soddisfazione, per noi di Aeroporti di Roma, dare il benvenuto alla Latam. La Latam si presenta appunto per la prima volta sullo scalo di Fiumicino e permette quindi di aggiungere una nuova scelta, una nuova opzione, per collegare direttamente l'aeroporto di Fiumicino con la città di San Paolo. L'importanza per noi di avere la Latam finalmente sullo scalo è non solo chiaramente il collegamento diretto su Fiumicino, ma l'opportunità appunto di poter megglio connettere direttamente l'Amercia Latina, grazie alle possibili connessioni che la compagnia offre tramite il suo aeroporto a San Paolo".