Roma, (askanews) - L'amministratore delegato di Alitalia, Cramer Ball, non si è sottratto alle danze durante l'inaugurazione del nuovo collegamento diretto tra Roma Fiumicino e Città del Messico, il primo effettuato dalla compagnia italiana nella sua storia. "È la prima volta che Italia e Messico sono direttamente connessi - ha sottolineato Ball - e questa è la seconda destinazione di lungo raggio che inauguriamo in due mesi, con Pechino saranno 3 in 3 mesi". Alitalia, ha aggiunto Ball, "sta tornando a collegare il Paese con il mondo e voglio ringraziare le istituzioni italiane e messicane che si sono messe insieme per rendere questo nuovo volo possibile".