Roma, (askanews) - "Indubbiamente tutto quello che è stato detto da Sergio Marchionne sui benefici del consolidamento vale e continua a valere a prescindere da quello avvenuto in Volkswagen, la sua tesi è molto chiara, cercare di risolvere un problema che ha l industria che è legato alla difficoltà di avere ritorni adeguati ai numerosi investimenti che l industria delle auto ha bisogno di fare".Lo ha detto il presidente di Fca, John Elkann, alla commemorazione all'Aci del bisnonno Filippo Caracciolo di Castagneto."Dunque se ci sono operatori più grandi che riescono ad avere i mezzi per questi investimenti su un numero più ampi di prodotti questo va a beneficio dell industria delle auto".