Saccomanni, stop alla recessione. Ma il lavoro soffre ancora