Roma (askanews) - Buone notizie dal fronte dell'industria, come rivelano le statistiche dell'Istat. A marzo la produzione industriale è aumentata dello 0,4% rispetto al mese precedente. Si tratta di un dato migliore delle previsioni degli economisti che si attendevano un progresso limitato allo 0,2%.Nella media del trimestre gennaio-marzo, spiega l'Istituto nazionale di statistica, la produzione è aumentata dello 0,3% rispetto al trimestre precedente. Corretto per gli effetti di calendario, a marzo 2015 l'indice è aumentato in termini tendenziali dell'1,5% dato che i giorni lavorativi sono stati 22 contro i 21 di marzo 2014. Nella media dei primi tre mesi dell'anno, invece, la produzione è diminuita dello 0,1% rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente.