Milano, (TMNews) - L'Italia ha le assicurazioni auto più care d'Europa. Il prezzo medio della polizza Rc auto per cliente è di 491 euro, 231 più della media dei quattro maggiori Paesi europei: Francia, Spagna, Germania e Regno Unito. Se si prendono in considerazione solo le auto, gli italiani pagano 526 euro, mentre nei 4 big si scende a 291, per le moto sono 279 euro contro 150. È il risultato di uno studio commissionato dall'Ania, associazione delle imprese assicuratrici. Una situazione "insopportabile per il consumatore" la definisce il presidente dell'Autorità Antitrust Giovanni Pitruzzella, che punta il dito sul numero elevato di frodi e sul costo dei risarcimenti e invita le compagnie assicurative a fare di più sul fronte della concorrenza e della lotta alle frodi. Le assicurazioni non vogliono essere indicate come le principali responsabili e sottolineano che a incidere è per il 60% il costo del sinistro. In Italia i risarcimenti sono più alti che nel resto d'Europa: in caso di morte sono 4 volte superiori, 649.000 euro rispetto a 138.000. Maggiore anche il danno patrimoniale per i beneficiari: 50-60.000 euro contro 30-40.000.