Sondrio, (TMNews) - Lo sblocco dei pagamenti arretrati della pubblica amministrazione nei confronti delle imprese è fondamentale: ne è convinto Miro Fiordi, amministratore delegato del Credito Valtellinese, banca cooperativa di Sondrio per tradizione vicina al territorio e dunque alle aziende. "E' sicuramente fondamentale ma aggiungerei che è un punto da affrontare con estrema urgenza".Fiordi giudica "molto positivo" il decreto del governo che ha cominciato a sbloccare questi pagamenti: il punto chiave è quello dei tempi di realizzazione di queste misure. "Immettere liquidità nel circuito delle imprese in questo periodo è sicuramente una strategia giusta: adesso è importante che tutto questo si riesca a fare con grande rapidità".